stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Sommariva Perno
Stai navigando in : Le News
CONSIGLIO AI RX

Tredici i punti all’ordine del giorno trattati nel corso del consiglio di giovedì 29 aprile, il primo del 2010. A discuterli erano presenti tutti i consiglieri.


La prima delibera, dopo l’approvazione dei verbali della seduta precedente, ha riguardato la discussione sul conto consuntivo 2009, chiuso con un avanzo di € 93.536,65 e approvato con l’astensione della minoranza, non convinta delle risposte ad alcuni suoi dubbi.


Si passa poi all’esame di alcuni atti preliminari collegati al Bilancio 2010 (dell. n. 3/6). Per quanto riguarda l’aliquota Ici, il Consiglio delibera che anche per il 2010 rimanga fissata al 6x1000, come l’aliquota Irpef che rimane invariata allo 0,2%.


Sempre ai fini dell’Ici, per quanto riguarda invece i valori di riferimento per le aree fabbricabili, fermi al 2002, il consiglio delibera un adeguamento su base Istat, che porta ad un lieve ritocco dei valori stessi. Ne parleremo sul prossimo numero del giornale.


Il consiglio prende ancora atto della delibera della Corte dei Conti 6/2010 relativa ai gettoni di presenza dei consiglieri, i quali per ogni seduta del consiglio, percepiranno € 18,08.


Si passa poi all’esame del Bilancio di Previsione per l’esercizio finanziario 2010, con annessa Relazione previsionale e programmatica, e del Bilancio Pluriennale 2010-2012. Su questo punto la discussione è stata ampia e si è conclusa con l’approvazione del Bilancio con il voto della sola maggioranza e l’astensione dei quattro consiglieri di minoranza (del. n. 7), le cui osservazioni si possono leggere a pag. 5.


Sempre collegato al Bilancio si è approvato il Piano delle alienazioni e delle valorizzazioni immobiliari, che non prevede nessuna vendita di immobili.


Con la delibera n. 9 il consiglio quantifica poi il risparmio di spesa derivante dall’attribuzione al sindaco della responsabilità del Servizio Urbanistico ed all’assessore Tomadon di quella riguardante i lavori pubblici.


Il sindaco riferisce poi che il Comune di Sommariva Perno è risultato 24° nella graduatoria dei Comuni che hanno aderito al bando per i festeggiamenti dei 150 anni dell’Unità d’Italia. I finanziamenti, peró, saranno di 120.000 euro, invece dei 180.000 richiesti. Questo comporta necessariamente un ridimensionamento del progetto iniziale, in modo da potersi adeguare ai fondi deliberati. Se ne riparlerà.


Delibera importante la n. 12, con la quale è stato conferito al sindaco ampio mandato per l’approvazione del progetto "Kite Gen", che prenderà il via in loc. Cascina del Mago. Se ne parla in altro articolo.


Con l’ultima delibera (n. 13), sono state costituite tre commissioni di lavoro e di studio: strumenti operativi che consentiranno all’Amministrazione interventi mirati e tempestivi su tematiche molto importanti. La prima (composta dai consiglieri Emiliana Rosso, Valentina Bertorello e Giuliana Rosso) si interesserà di problematiche giovanili; la seconda (la compongono Emiliano Mollo, Teresina Magliano e Giacomo Nervo) si occuperà di studiare e redigere regolamenti, che consentano non solo accertamenti incrociati su tasse ed imposte comunali (Ici, Tarsu, ecc.), ma anche nei rapporti con altri enti (Intesa), la terza (ne fanno parte Stefano Greco, Bruno Odore e Stefano Rosso) studierà problemi di ambiente, con particolare attenzione alla regolamentazione del fotovoltaico e delle risorse rinnovabili.


A cura di Eleonora Mollo

   Le news
Comune di Sommariva Perno - Piazza Marconi, 8 - 12040 (CN)
  Tel: 0172.46021   Fax: 0172.46658
  Partita IVA: 00533830048
  P.E.C.: sommariva.perno@cert.ruparpiemonte.it   Email: sommariva.perno@ruparpiemonte.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.