stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Sommariva Perno
Stai navigando in : Le News
ELEZIONI REGIONALI

Elezioni regionali di domenica 28 e lunedì 29 marzo. A Sommariva Perno, come nel resto della Provincia, l’affermazione di Roberto Cota sulla presidente uscente Mercedes Bresso è risultata netta: 825 sono stati infatti i voti ottenuti dal candidato del centro-destra (56,5%) contro i 556 della Bresso (38,1%); il "grillino" Davide Bono ha raccolto 58 consensi (pari al 4%), mentre il quarto candidato, Renzo Rabellino, si è fermato a 21 voti (1,4%).

I votanti sono stati 1575 (802 maschi e 773 femmine) su 2282 aventi diritto, pari al 69,01% (cinque anni fa la percentuale era stata del 76,59%); le schede bianche sono risultate solo 31 (1,9%), le nulle 84 (5,33%).

Per quanto riguarda le liste circoscrizionali (su base cioè provinciale) collegate ai 4 candidati, i voti validi sono stati 1316. Nella coalizione di Renzo Rabellino (Alternativa per il Piemonte) la Lega Padana ha raccolto 11 voti, mentre la Lista dei Grilli parlanti-No Euro si è fermata a 7.

Nella coalizione che sosteneva Mercedes Bresso il PD è stato il primo partito con 388 consensi, seguito a grande distanza dall’UDC (51 voti), dall’IDV (35) e da Insieme per Bresso (20), mentre le altre formazioni hanno raccolto briciole: 13 voti i Moderati, 7 Rifondazione Comunista, 6 i Pensionati e Invalidi, 5 Sinistra Ecologia Libertà, 4 la Lista Pannella, due ciascuno Piemontesì e la Federazione dei Verdi, un solo voto i Socialisti Uniti.

Nella coalizione di Cota la Lega Nord ha fatto ovviamente la parte del leone, con 369 voti, seguita dal Pdl con 297; distantissimi i Verdi-Verdi (21 consensi) e il Partito dei Pensionati (15). Poco più che briciole hanno raccolto gli altri partiti della coalizione: 6 voti Alleanza di Centro-DC, 4 il Nuovo PSI, 3 voti Al centro con Scanderebech e due voti ciascuno la Lista del Consumatori e La Destra.

Il Movimento Beppe Grillo, che appoggiava Bono, ha avuto 45 consensi a livello circoscrizionale.

A rappresentare in Consiglio regionale la nostra zona per i prossimi 5 anni saranno Alberto Cirio (PdL), che è stato nominato da Cota assessore con deleghe molto importanti, e Giovanni Negro (UDC), ai quali auguriamo buon lavoro. Non è stato più eletto invece Mariano Rabino, che è risultato, con 270 voti, di gran lunga il candidato più votato a Sommariva Perno. A Mariano penso debba andare la nostra solidarietà e soprattutto il grazie per tutto il lavoro che ha svolto, per la sua presenza intelligente e costante sul territorio.

Andrea Cane

   Le news
Comune di Sommariva Perno - Piazza Marconi, 8 - 12040 (CN)
  Tel: 0172.46021   Fax: 0172.46658
  Partita IVA: 00533830048
  P.E.C.: sommariva.perno@cert.ruparpiemonte.it   Email: sommariva.perno@ruparpiemonte.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.